skip to Main Content
MIP 2021: il revamping della zona fanghi

MIP 2021: il Sistema di Gestione Integrato

Come promesso, in queste settimane i partecipanti all’edizione di Mani In Pasta 2021 scenderanno nel dettaglio dei loro progetti, permettendoci di conoscerli meglio e, perché no, di trarre spunti utili dalla loro esperienza.

Il primo ad iniziare sarà Camillo, il nostro Responsabile del Sistema di Gestione Integrato. Lasciamo a lui la parola!

L’intervista

Ciao Camillo, sei uno dei tre partecipanti dell’edizione Mani In Pasta 2021. Puoi presentarti brevemente?

C: Ciao! Sono entrato in Ecologica Naviglio nel 2008 come Responsabile Tecnico, sono passati 13 anni ormai.

Inizialmente seguivo il discorso di valutazione del processo e gestione rifiuti, con il tempo ho assunto anche il ruolo di responsabile ambiente e sicurezza. Ora gestisco il Sistema di Gestione Integrato qualità, ambiente e sicurezza.

Lo scorso anno hai intrapreso MIP 2021, in che cosa consisteva il tuo progetto?

C: L’obiettivo del mio progetto era quello di portare Ecologica Naviglio a qualificarsi con un Sistema di Gestione Integrato qualità, ambiente e sicurezza, partendo da un sistema di gestione ambientale.

Per raggiungerlo abbiamo fissato una serie di incontri con Steve Williams, nostro consulente.

In quelle occasioni abbiamo pianificato le attività, individuato i collaboratori da coinvolgere e fatto delle verifiche periodiche degli stati di avanzamento.

Siamo poi giunti al processo di certificazione vero e proprio, che si è svolto a dicembre e ci ha permesso di certificare il Sistema di Gestione Integrato:

  • mantenendo la certificazione ISO 14001
  • ottenendo le nuove certificazioni ISO 9001 e 45001.

Inoltre, nella stessa occasione abbiamo rinnovato la certificazione EMAS.

Quali strumenti personali o professionali hai utilizzato per raggiungere l’obiettivo?

C: MIP 2021 non è il classico corso su come si progetta, Steve è intervenuto su progetti già avviati per dare indicazioni e stimolare un confronto con la direzione.

Nel mio caso si è trattato appunto di un discorso di collaborazione e ottimizzazione degli strumenti già presenti in azienda.

Collaborazione con consulenti esterni, in questo caso di Metha Srl, ma anche con il gruppo interno composto da tutti i colleghi e dalla direzione.

Per quanto riguarda gli strumenti professionali, ce ne sono stati presentati diversi, perlopiù informatici. Al contempo, abbiamo lavorato sull’ottimizzazione di quelli già in uso azienda, grazie al confronto sui loro limiti e opportunità.

Lo strumento principale che ho applicato è stato Trello, un software in stile Kanban che semplifica la gestione dei progetti facilitando il confronto con i colleghi coinvolti.

Cosa ti ha lasciato questa esperienza? 

C: Grazie a MIP 2021 è aumentata la collaborazione tra colleghi.

In passato la preparazione in vista delle certificazioni coinvolgeva molte meno persone, quest’anno invece abbiamo aumentato il numero di colleghi coinvolti, ognuno per le proprie parti, competenze e ruoli.

Lavorare in questo modo ci ha permesso di affrontare il processo di certificazione più serenamente e di riuscire ad ottenere le certificazioni richieste dal Sistema di Gestione Integrato senza riportare non conformità.

Vuoi dire qualcosa ai colleghi che stanno mettendo “le mani in pasta” in questi giorni? Hai qualche consiglio o suggerimento per loro?

C: Il consiglio che posso dare, di carattere generico, è di cercare di mettere in pratica quanto viene proposto durante gli incontri e di chiedere chiarimenti a Steve non appena ci fossero dubbi per poter applicare concretamente i nuovi strumenti presentati.

Non dimenticarsi della collaborazione dei colleghi, in entrambe le direzioni!

Noi faremo senz’altro tesoro delle parole e dell’esperienza di Camillo, certi che ci aiuteranno a migliorare come azienda e come persone! E tu, cosa ne pensi? Proverai a mettere in pratica i suoi consigli o ad utilizzare gli strumenti proposti? Faccelo sapere con un commento sui nostri canali social!

Gestione SOSTENIBILE reflui e rifiuti industriali.
Produrre meglio: con meno rifiuti

Ecologica Naviglio S.p.A.
Via Marsala, 33 - 20020

Robecchetto con Induno (MI)

0331 87 50 00
Back To Top